NOTIZIE

Facebook ADS e gli obiettivi di marketing: quali scegliere?
27
Aprile

Facebook ADS e gli obiettivi di marketing: quali scegliere?

Vi abbiamo già parlato, in un precedente articolo, delle opportunità date da Facebook con le inserzioni a pagamento. Vuoi per l’enorme utenza disponibile - 34 milioni di account attivi in Italia -, vuoi per la profondità dello strumento Gestione Inserzioni. Questo, come abbiamo visto, permette una certosina scrematura del target.

Innanzitutto, è bene tenere presente che la piattaforma è costantemente in aggiornamento, ogni voce, ogni bottone può cambiare da un giorno all’altro, quindi è bene non prendere troppa abitudine con la disposizione e struttura del layout, ma piuttosto aggiornarsi costantemente sulle novità offerte da Facebook Business.

Esistono ben undici diversi obiettivi di marketing tra cui è possibile scegliere, andiamo a scoprire insieme i più utilizzati:

“Traffico” crea un’inserzione che ha lo scopo di portare le persone al di fuori di Facebook, invitandole a visitare un sito, oppure, per esempio, la pagina di un’applicazione. L’obiettivo di marketing di “Traffico” è perfetto nel momento in cui vogliamo indirizzare più utenti possibili verso una landing page specifica o promuovere un nuovo sito.

L’obiettivo “Interazione” è il più gettonato e al suo interno presenta due delle voci più conosciute come “Interazione con i post” e “Mi piace sulla pagina”. È facilmente intuibile cosa permettono di ottenere: Interazione con i post promuove un post specifico pubblicato, incentivando le impression o le interazioni, mentre “Mi piace sulla pagina” invita il target selezionato a seguire la nostra pagina, permettendo in questo modo di aumentare i nostri follower.

Esistono poi delle alternative specifiche sulla base di ciò che vogliamo promuovere: “Visualizzazione del video”, ad esempio, incentiva la visione dei contenuti multimediali: particolarmente indicato a chi ha realizzato un video pubblicitario ad-hoc. “Installazione dell’app”, invece, invita gli utenti a scaricare un’applicazione da Google Play o Apple Store.

Le sfaccettature del ”Gestore Inserzioni” sono molte, per questa ragione è necessario avere una strategia che ci aiuti a capire al meglio l’obiettivo di marketing, per ottenere risultati di valore per la tua attività. e.20, con il suo team di social media manager, può aiutarti a sfruttare al meglio gli strumenti messi a disposizione dalle campagne Facebook, seguendoti dalle prime fasi di analisi e settaggio della campagna fino ai report conclusivi.